4.3. Interruttore Brocade Fabric

Tabella 4.4, «Interruttore Brocade Fabric» elenca i parametri del dispositivo di fencing usati da fence_brocade, il fence agent per gli interruttori Brocade FC.

Tabella 4.4. Interruttore Brocade Fabric

Campo di luciAttributo cluster.confDescrizione
NomenameIl nome per il dispositivo Brocade collegato al cluster.
Hostname o indirizzo IPipaddrL'indirizzo IP assegnato al dispositivo.
LoginloginIl nome per il login usato per accedere al dispositivo.
PasswordpasswdLa password usata per autenticare il collegamento al dispositivo.
Password Script (opzionale)passwd_scriptLo script che fornisce una password per l'accesso al dispositivo per il fencing. Il suo utilizzo sostituisce il parametro Password.
Forza famiglia IPinet4_only, inet6_onlyForza l'agent ad utilizzare solo gli indirizzi IPv4 o IPv6
Forza il prompt del comandocmd_promptIl prompt del comando da usare. Il valore predefinito è '\$'.
Power Wait (secondi)power_waitNumero di secondi d'attesa dopo aver emesso un comando 'power off o power on'.
Power Timeout (secondi)power_timeoutNumero di secondi d'attesa prima di eseguire un test sulla modifica dello stato dopo aver usato il comando di alimentazione. Il valore predefinito è 20.
Shell Timeout (secondi)shell_timeoutNumero di secondi d'attesa per un promptdopo aver emesso un comando. Il valore predefinito è 3.
Login Timeout (secondi)login_timeoutNumero di secondi d'attesa per un prompt del comando dopo il login. Il valore predefinito è 5.
Numero tentativi per una operazione di 'Power On'retry_onNumero di tentativi per una operazione di alimentazione 'power on'. Il valore predefinito è 1.
PortaportNumero outlet dell'interruttore
Intervallo (opzionale)delayNumero di secondi d'attesa prima di iniziare una operazione di fencing. Il valore predefinito è 0.
Use SSHsecureIndica che il sistema utilizzerà SSH per accedere al dispositivo. Quando si utilizza SSH sarà necessario specificare una password, uno script per la password o un file di identità.
Opzioni SSHssh_optionsOpzioni SSH da usare. Il valore predefinito è -1 -c blowfish.
Percorso per SSH Identity Fileidentity_fileFile di identità per SSH.
Unfencingsezione unfence del file di configurazione del clusterQuando abilitato, un nodo scollegato non verrà riabilitato fino a quando non viene eseguito prima il riavvio. Questa operazione è necessaria per metodi di fencing non-power (SAN/storage). Quando configurate un dispositivo che non richiede un processo di unfencing, arrestare prima il cluster e aggiungere la configurazione completa. I dispositivi e i processi di unfencing devono essere inclusi prima di avviare il cluster. Per maggiori informazioni su come riabilitare un nodo consultare la pagina man di fence_node(8).
Figura 4.3, «Interruttore Brocade Fabric» mostra la schermata di configurazione per l'aggiunta di un dispositivo di fencing dell'interruttore Brocade Fabric.
Interruttore Brocade Fabric

Figura 4.3. Interruttore Brocade Fabric

Il seguente comando crea una istanza del dispositivo di fencing per un dispositivo Brocade:
ccs -f cluster.conf --addfencedev brocadetest agent=fence_brocade ipaddr=brocadetest.example.com login=root \
 passwd=password123
Di seguito viene riportato il cluster.conf per il dispositivo fence_brocade:

 <fencedevices>
  <fencedevice agent="fence_brocade" ipaddr="brocadetest.example.com" login="brocadetest" \
    name="brocadetest" passwd="brocadetest"/>
 </fencedevices>