9.2.3. Configurazione parametri smart

La seguente procedura configura i parametri smart in una classe puppet.

Procedura 9.2. Per configurare i parametri smart:

  1. Selezionare ConfiguraClassi puppet.
  2. Selezionare una classe dall'elenco.
  3. Selezionare Parametro Smart. Così facendo sarete in grado di visualizzare una nuova schermata. La sezione di sinistra conterrà un elenco di parametri disponibili supportati dalla classe. La sezione sulla destra conterrà le opzioni di configurazione per il parametro selezionato. Selezionare Aggiungi variabile per aggiungere un nuovo parametro. In caso contrario selezionare un parametro dall'elenco sulla sinistra.
  4. Digitare il nome per il campo Parametro.
  5. Modificare la casella Descrizione per aggiungere eventuali note.
  6. Fare clic su Tipo di parametro per i dati da passare. Generalmente questo sarà una stringa, ma altri tipi di dati potranno essere supportati.
  7. Digitare un Valore predefinito per il parametro.
  8. Usare la sezione Convalidatore per l'input opzionale per limitare i valori permessi del parametro. Scegliere un Tipo di convalidatore (sia un elenco di valori separati da virgole o una espressione regolare, regexp) e inserire i valori permessi o il codice dell'espressione regolare nel campo Regola del convalidatore.
  9. La sezione Sovrascrivi il valore per gli host specifici nella parte bassa della pagina, fornisce le opzioni per sovrascrivere i valori in base agli argomenti conosciuti come Matcher. Definire l'Ordine in base al quale viene eseguita la risoluzione dei valori host, e successivamente fare clic su Aggiungi Valore-Matcher per aggiungere l'argomento.
    Per esempio, se il valore desiderato del parametro è test per qualsiasi host con un fully qualified domain name www.example.com, allora specificare il Match come fqdn=www.example.com e il Valore come test.
  10. Selezionare il pulsante Invia per salvare le modifiche.
Risultato:

Satellite configurerà il parametro smart.

22921%2C+User+Guide-6.008-10-2014+13%3A34%3A52Red+Hat+Satellite+6Docs+User+GuideSegnala un bug