Capitolo 10. Configurazione degli host

In Red Hat Satellite, gli host sono sistemi client sui quali è stato installato un Red Hat Subscription Manager. Red Hat Subscription Manager invia gli aggiornamenti a Red Hat Satellite, e Red Hat Satellite a sua volta rende disponibili gli aggiornamenti ai sistemi client.
Per poterli gestire è necessario registrare prima gli host. Una volta registrato sarà possibile visualizzare l'host e modificarlo nella scheda Host. È altresì possibile aggiungere e gestire le sottoscrizioni, aggiungere e rimuovere i pacchetti e applicare gli aggiornamenti.
22921%2C+User+Guide-6.008-10-2014+13%3A34%3A52Red+Hat+Satellite+6Docs+User+GuideSegnala un bug

10.1. Creazione di un host

Questa sezione descrive come creare un host in Red Hat Satellite.

Procedura 10.1. Per creare un host:

  1. Fare clic su HostNuovo host per aprire la pagina Nuovo host.
  2. Sulla scheda Host inserire le informazioni necessarie.
  3. Sulla scheda Rete inserire il Dominio e il Realm. Così facendo verrà aggiornato automaticamente l'elenco di Sottoreti con una gamma di sottoreti idonee.
  4. Inserire le informazioni dell'Interfaccia primaria. È possibile specificare un indirizzo IP o selezionare Suggerisci automaticamente l'indirizzo IP per selezionare automaticamente un indirizzo.
  5. Sulla scheda Sistema operativo inserire le informazioni necessarie. Selezionare una tabella delle partizioni dall'elenco a tendina o inserire una tabella personalizzata nel campo Tabella partizioni personalizzate. Non sarà possibile specificare entrambe le tabelle.
  6. Sulla scheda Parametri, fare clic su Aggiungi parametro per aggiungere i parametri necessari. Ciò include tutti i parametri sulla classe dei puppet e i parametri degli host associati con l'host.
  7. Sulla scheda Informazioni aggiuntive inserire le informazioni necessarie.
  8. Selezionare Invia per completare la richiesta per il provisioning.
22921%2C+User+Guide-6.008-10-2014+13%3A34%3A52Red+Hat+Satellite+6Docs+User+GuideSegnala un bug