4.3. Informazioni Gestione canali software

Virtualmente tutti i compiti di gestione dei canali personalizzati vengono eseguiti all'interno della pagina Informazioni Canali Software Gestiti, accessibile tramite il pulsante Gestisci Canali Software sulla barra di navigazione di sinistra, e successivamente selezionando il nome del canale da modificare. Questa pagina consiste in due tabelle primarie: Dettagli e Pacchetti.
  • Dettagli — Fornisce informazioni di base sul canale, come ad esempio il proprio canale genitore, il nome, il sommario e la descrizione. Alcune di queste informazioni risultano essere modificabili. In aggiunta, gli Organization Administrator e gli Amministratori del canale, sono in grado di visualizzare la casella Sottoscrivibile Globalmente. Ciò significa che il comportamento di default di ogni canale, permette ad ogni utente di sottoscrivere i sistemi al canale stesso. Deselezionando la suddetta casella e facendo clic su Aggiorna Canale, visualizzerete la tabella Iscritti, la quale viene utilizzata per conferire al canale alcuni permessi di sottoscrizione dell'utente.
  • Iscritti — Presenta un elenco di utenti con permessi di sottoscrizione ai canali personalizzati. Questa tabella appare quando si verificano due condizioni. In primo luogo l'utente che ha eseguito un log in deve essere un Organization Administrator o un Amministratore del canale. Secondo, la casella Sottoscrivibile Globalmente presente sulla tabella Dettagli, deve essere deselezionata, rendendo così il canale sottoscrivibile da parte dell'utente. Su questa tabella, selezionare le caselle degli utente che desiderate autorizzare alla sottoscrizione dei sistemi sul canale desiderato, e successivamente fate clic su Aggiorna. Da notare che gli Organization Administrator e gli Amministratori del canale sono in grado di accedere automaticamente alla sottoscrizione su tutti i canali.
  • Manager — Elenca tutti gli utenti che possiedono i permessi di gestione nei confronti del canale personalizzato. Questa tabella verrà visualizzata sia dagli Organization Administrator che dagli Amministratori del canale. Selezionate le caselle degli utenti che desiderate abilitare per una gestione completa del canale in questione, e successivamente fate clic su Aggiorna. Questo stato non permette all'utente di creare nuovi canali. Da notare che gli Organization Administrator e gli Amministratori del canale automaticamente possiedono un accesso di gestione su tutti i canali.
  • Errata — Fornisce l'errata associato con i vostri canali personalizzati. Proprio come Red Hat Network è in grado di creare e consegnare gli aggiornamenti errata per il software Red Hat Enterprise Linux, allo stesso modo gli utenti saranno in grado di consegnare i suddetti aggiornamenti errata ai vostri canali personalizzati, come parte integrante dell'aggiornamento dei vostri server con l'ultimissimo codice. Questa tabella contiene delle sottotabelle che vi permetteranno di visualizzare, aggiungere, rimuovere e clonare l'erratum: Elenca/Rimuovi, Aggiungi e Clona. Da notare che è possibile clonare un errata solo tramite un RHN Satellite Server.
    • Elenca/Rimuovi — Visualizza tutti gli errata attualmente associati con il canale personalizzato, e permette di rimuovere la suddetta associazione. Per rimuovere l'errata dal canale, selezionare le caselle corrispondenti e fate clic su Rimuovi Errata nell'angolo in basso sulla destra della pagina. A questo punto verrà visualizzata una pagina di conferma la quale elenca l'errata (o gli errata) da rimuovere. Per completare l'azione sopra riportata, fate clic su Conferma.
    • Aggiungi — Permette di aggiungere gli errata al canale desiderato. Vengono elencati tutti gli errata che potenzialmente possono essere aggiunti al canale. Per aggiungere gli errata al canale selezionate le caselle appropriate e fate clic su Aggiungi Errata. Per maggiori informazioni sulla gestione degli errata, consultate il Capitolo 5, Custom Errata Management.
    • Clona — Permette agli utenti di Satellite di riprodurre l'errata ed i pacchetti associati per un canale clonato. Questa tabella verrà immediatamente popolata per i canali clonati attraverso l'opzione seleziona errata, oppure tramite l'opzione stato originale. La tabella Clona è in grado di ottenere errata ogni qualvolta viene emesso un errata per il canale target (o di origine). Tale processo è molto utile per i canali clonati anche con l'opzione stato attuale. Per informazioni sulle opzioni di clonazione, consultate la Sezione 4.7, «Clonazione dei canali software».
      Per poter includere gli errata dal canale target all'interno del canale clonato, selezionate Unisci o Clona da ogni menu a tendina dell'advisory. L'opzione Unisci è presente solo se l'erratum è stato precedentemente clonato. Utilizzatela per associare l'erratum attraverso i canali ed evitare quindi la duplicazione delle entry. Utilizzate l'opzione Clona per creare una nuova entry, come ad esempio quando eseguite un processo di modifica dal clone precedente.
      Per default, l'errata clonato eredita l'etichetta dell'advisory di Red Hat originale con il prefisso "RH" sostituito da "CL". Per esempio, RHSA-2003:324 diventa CLSA-2003:324. I cloni successivi della stessa advisory presenteranno la seconda lettera in sequenza, per esempio "CM" e "CN". I suddetti label possono essere modificati attraverso la pagina Informazioni Errata Gestiti. Per informazioni consultate la Sezione 5.2, «Informazioni Errata gestiti».
      In aggiunta all'opzione Merge, gli errata precedentemente clonati presentano alcuni valori all'interno della colonna Errata posseduti. L'etichetta dell'erratum è collegata alla propria pagina delle informazioni. Le flag pub e mod all'interno delle parentesi, identificano se l'erratum clonato è stato o meno pubblicato o modificato dall'advisory originale. Un segno più + prima della flag stà ad indicare un riscontro affermativo, l'errata clonato è stato pubblicato. Un segno meno - prima della flag indica un riscontro negativo. Per esempio, (-mod) potrebbe significare che un pacchetto è stato cancellato. Per saperne di più su come pubblicare o modificare un errata personalizzato, consulare la Sezione 5.1, «Gestione Errata».
      Per escludere gli errata dal canale clonato, selezionate il pulsante Non eseguire alcuna azione dai menu a tendina. Quando siete soddisfatti dei cambiamenti, fate clic su Clona Errata. Ricontrollate le suddette modifiche tramite la pagina di conferma, e successivamente fate clic su Aggiorna Errata.
    • Sync — Mostra i pacchetti errata non inclusi nella clonazione iniziale del pacchetto ma che sono stati aggiornati. Questa pagina vi permette di sincronizzare il canale clonato con l'errata corrente contrassegnando la casella desiderata e selezionando Sincronizza Errata.
  • Pacchetti — Fornisce i pacchetti associati con ogni vostro canale personalizzato. Questa tabella contiene delle sottotabelle che vi permettono di visualizzare, aggiungere e rimuovere i pacchetti: Elenca/Rimuovi, Aggiungi, e Confronta.
    • Elenca/Rimuovi — Mostra tutti i pacchetti attualmente associati con il canale personalizzato, e permette di cancellare l'associazione in questione. Per rimuovere i pacchetti dal canale, selezionate le caselle corrispondenti e fate clic su Rimuovi Pacchetti nell'angolo in basso a destra della pagina. A questo punto verrà visualizzata una pagina di conferma con i pacchetti rimossi. Per completare la suddetta azione fate clic su Conferma.

      Importante

      Questo elenco differisce da quello disponibile attraverso la pagina Informazioni Canale Software standard, poichè esso mostra tutte le versioni di un pacchetto presente all'interno del database, invece di mostrare l'ultimissima versione. È possibile ripristinare una versione precedente di un pacchetto, semplicemente rimuovendo l'ultimissima versione.
    • Aggiungi — Vi permette di aggiungere i pacchetti al canale. Per visualizzare i pacchetti disponibili, selezionate una opzione dal menu a tendina Visualizza e successivamente fate clic su Visualizza. Per aggiungere i pacchetti al canale che state modificando, selezionate le caselle appropriate e fate clic su Aggiungi Pacchetti. Per una discussione su questo processo consultate la Sezione 4.6, «Assegnazione dei pacchetti ai canali software».
    • Confronta — Vi permette di confrontare gli elenchi dei pacchetti di canali diversi. Per visualizzare le differenze, selezionate un altro canale dal menu a tendina Confronta con:, e successivamente fate clic su Confronta. A questo punto verrà mostrato un elenco con tutti i pacchetti non presenti in entrambi i canali, indicando la posizione nel canale esistente per ognuno di essi.