4.4. Gestisci pacchetti software

Insieme ai processi di aggiunta e rimozione dei pacchetti all'interno del canale, avrete anche a disposizione la facoltà di rimuovere i pacchetti sia dal database che dal file system. La rimozione dal file system viene ritardata di circa un'ora. È possibile eseguire tale processo attraverso la pagina Gestione Pacchetto Software, accessibile selezionando Gestisci Pacchetti Software sulla barra di navigazione di sinistra.

Avvertimento

Anche se la cancellazione dei pacchetti dal database può essere vanificata tramite un loro ricaricamento, essi perderanno la loro associazione con qualsiasi errata. Durante un loro ricaricamento essi devono essere riassociati manualmente agli errata. Per maggiori informazioni consultate il Capitolo 5, Custom Errata Management.
Per rimuovere i pacchetti dal database, nella pagina Gestione Pacchetti Software, selezionate un'opzione dal menu a tendina Visualizza e successivamente fate clic su Visualizza. Dopo aver fatto questo selezionate le caselle appropriate e fate clic su Rimuovi Pacchetti. A questo punto verrà mostrata una pagina di conferma con al suo interno i pacchetti appena rimossi. Fate clic su Conferma per cancellare definitivamente i pacchetti.
Poichè i pacchetti veri e propri vengono conservati sul RHN Proxy Server, i propri pacchetti personalizzati non potranno essere scaricati attraverso il sito web di RHN, questo anche se gli stessi risultano essere presenti nel sito stesso. Essi devono essere ripristinati dal sistema client utilizzando up2date. Poichè RHN Satellite Server è provvisto di un proprio sito web, i propri pacchetti personalizzati sono accessibili tramite HTTP oppure Red Hat Update Agent. Per ottenere i pacchetti personalizzati, è necessario registrare il sistema client sul canale contenente i pacchetti.