4.6. Assegnazione dei pacchetti ai canali software

Quando i pacchetti vengono inizialmente caricati essi possono essere assegnati ad un canale personalizzato, a canali personalizzati multipli oppure a nessun canale. Consultate Capitolo 6, Come caricare e gestire i pacchetti personalizzati per maggiori informazioni. Una volta caricati, i pacchetti possono essere riassegnati tra i canali personalizzati ed il repositorio di Nessun canale.
Queste funzioni sono disponibili facendo clic sulla tabella Canali sulla barra di navigazione superiore, e successivamente su Gestisci Canali Software sulla barra di navigazione di sinistra. All'interno della pagina Gestione Canali software, fate clic sul nome del canale in modo da ricevere i pacchetti.
Nella pagina Informazioni Canali Software Gestiti, fate clic sulla tabella Pacchetti e successivamente su Aggiungi. Per associare i pacchetti al canale appena modificato, selezionate l'opzione ora contenente i pacchetti dal menu a tendina Visualizza, e successivamente selezionate Visualizza. A questo punto i pacchetti precedentemente associati con il canale appena modificato non verranno visualizzati. I pacchetti non assegnati ad un canale specifico, saranno disponibili nella voce del menu Pacchetti non presenti in alcun canale. Selezionando Tutti i pacchetti gestiti, sarete in grado di visualizzare i pacchetti disponibili.
Dopo aver selezionato Visualizza, verrà mostrato l'elenco dei pacchetti relativo all'opzione selezionata. Da notare che la testata della pagina riporterà ancora il canale modificato. All'interno dell'elenco del pacchetto, selezionate le caselle dei pacchetti da assegnare al canale modificato, e successivamente fate clic su Aggiungi pacchetti nell'angolo in basso sulla destra della pagina. A questo punto visualizzerete una pagina di conferma contenente i pacchetti interessati. Fate clic su Conferma per associare i pacchetti al canale. La sottotabella Elenca/Rimuovi della pagina Informazioni Canali Software Gestiti, apparirà con il nuovo elenco dei pacchetti.
Una volta assegnati i pacchetti ad un errata, la cache dell'errata viene aggiornata in modo da riflettere gli aggiornamenti. Tale processo di aggiornamento viene brevemente ritardato, per dare modo agli utenti di terminare il processo di modifica di un errata prima di rendere disponibili tutti i cambiamenti. Per inizializzare le vostre modifiche manualmente sulla vostra cache, fate clic sul link Conferma le modifiche immediatamente all'interno del testo nella parte alta della sottotabella Elenca/Rimuovi.