Red Hat Training

A Red Hat training course is available for RHEL 8

Capitolo 8. Notevoli modifiche ai contenitori (traduzione automatica)

Un set di immagini contenitore è disponibile per Red Hat Enterprise Linux (RHEL) 8.0. Notevoli cambiamenti includono:

  • Docker non è incluso in RHEL 8.0. Per lavorare con i contenitori, utilizzare gli attrezzi podman, buildah, skopeo e runc.

    Per informazioni su questi utensili e sull'utilizzo dei contenitori in RHEL 8, vedere Building, running, and managing containers.

  • Lo strumento podman è stato rilasciato come funzione pienamente supportata.

    Lo strumento podman gestisce pod, immagini contenitore e contenitori su un singolo nodo. Si basa sulla libreria libpod, che permette la gestione di contenitori e gruppi di contenitori, chiamati pods.

    Per imparare ad usare podman, vedere Building, running, and managing containers.

  • In RHEL 8 GA, Red Hat Universal Base Images (UBI) è nuovamente disponibile. Le UBI sostituiscono alcune delle immagini precedentemente fornite da Red Hat, come le immagini standard e le immagini base RHEL minime.

    A differenza delle vecchie immagini di Red Hat, le UBI sono liberamente ridistribuibili. Ciò significa che possono essere utilizzati in qualsiasi ambiente e condivisi ovunque. Puoi usarli anche se non sei un cliente di Red Hat.

    Per la documentazione UBI, vedere Building, running, and managing containers.

  • In RHEL 8 GA, sono disponibili ulteriori immagini contenitore che forniscono componenti AppStream, per i quali le immagini contenitore sono distribuite con le Red Hat Software Collections in RHEL 7. Tutte queste immagini di RHEL 8 sono basate sull'immagine di ubi8base.
  • Le immagini del contenitore ARM per l'architettura ARM a 64 bit sono pienamente supportate in RHEL 8.
  • Il rhel-toolscontenitore è stato rimosso in RHEL 8. Gli utensili sose redhat-support-toolgli utensili sono forniti nel support-toolscontenitore. Gli amministratori di sistema possono anche utilizzare questa immagine come base per costruire l'immagine del contenitore degli strumenti di sistema.
  • Il supporto per contenitori senza radici è disponibile in anteprima tecnologica in RHEL 8.

    I contenitori Rootless sono contenitori che vengono creati e gestiti da utenti regolari del sistema senza permessi amministrativi.