Red Hat Training

A Red Hat training course is available for RHEL 8

Capitolo 4. Nuove caratteristiche (traduzione automatica)

Questa parte descrive le nuove funzionalità e i principali miglioramenti introdotti in Red Hat Enterprise Linux 8.

4.1. La console web (traduzione automatica)

Nota

La pagina Abbonamenti della console web è ora fornita dal nuovo subscription-manager-cockpitpacchetto.

È stata aggiunta un'interfaccia firewall alla console web

La pagina Networking della console web di RHEL 8 include ora una sezione Firewall. In questa sezione, gli utenti possono abilitare o disabilitare il firewall, nonché aggiungere, rimuovere e modificare le regole del firewall.

(BZ#1647110)

La console web è ora disponibile per impostazione predefinita

I pacchetti per la console web RHEL 8, nota anche come Cockpit, sono ora parte dei repository di default di Red Hat Enterprise Linux, e possono quindi essere installati immediatamente su un sistema RHEL 8 registrato.

Inoltre, su un'installazione non minima di RHEL 8, la console web viene installata automaticamente e le porte firewall richieste dalla console vengono aperte automaticamente. Prima del login è stato aggiunto un messaggio di sistema che fornisce informazioni su come abilitare o accedere alla console web.

(JIRA:RHELPLAN-10355)

Migliore integrazione IdM per la console web

Se il sistema è registrato in un dominio IdM (Identity Management), la console web di RHEL 8 ora utilizza di default le risorse IdM gestite centralmente dal dominio. Ciò include i seguenti benefici:

  • Gli amministratori del dominio IdM possono utilizzare la console web per gestire la macchina locale.
  • Il server web della console passa automaticamente a un certificato rilasciato dall'IdM certificate authority (CA) e accettato dai browser.
  • Gli utenti con un biglietto Kerberos nel dominio IdM non devono fornire le credenziali di login per accedere alla console web.
  • Gli host SSH noti al dominio IdM sono accessibili alla console web senza aggiungere manualmente una connessione SSH.

Si noti che, affinché l'integrazione di IdM con la console web funzioni correttamente, l'utente deve prima eseguire l'ipa-adviseutilità con l'enable-admins-sudoopzione nel sistema master IdM.

(JIRA:RHELPLAN-3010)

La console web è ora compatibile con i browser mobili

Con questo aggiornamento, i menu e le pagine della console web possono essere navigati su varianti di browser mobile. In questo modo è possibile gestire sistemi che utilizzano la web console RHEL 8 da un dispositivo mobile.

(JIRA:RHELPLAN-10352)

La pagina iniziale della console web mostra ora gli aggiornamenti e gli abbonamenti mancanti

Se un sistema gestito dalla console web di RHEL 8 ha pacchetti obsoleti o un abbonamento scaduto, viene ora visualizzato un avviso sulla pagina iniziale della console web del sistema.

(JIRA:RHELPLAN-10353)

La console web supporta ora l'iscrizione PBD

Con questo aggiornamento, è possibile utilizzare l'interfaccia della console web RHEL 8 per applicare le regole PBD (Policy-Based Decryption) ai dischi sui sistemi gestiti. Questo utilizza il client di decrittografia Clevis per facilitare una varietà di funzioni di gestione della sicurezza nella console web, come lo sblocco automatico delle partizioni del disco cifrate LUKS.

(JIRA:RHELPLAN-10354)

Le macchine virtuali possono ora essere gestite tramite la console web

La Virtual Machinespagina può ora essere aggiunta all'interfaccia della console web di RHEL 8, che consente all'utente di creare e gestire macchine virtuali basate su libvirt-based.

(JIRA:RHELPLAN-2896)