Red Hat Training

A Red Hat training course is available for Red Hat Enterprise Linux

4.7.2. Aggiornamenti al NetworkManager

Red Hat Enterprise Linux 7 include una versione aggiornata di NetworkManager e rende disponibile un certo numero di miglioramenti e alcune nuove funzioni.
  • nmcli supporta ora la modifica dei collegamenti con nmcli con edit e nmcli con modify.
  • Una nuova interfaccia utente basata sul testo (nmtui) fornisce uno strumento più semplice basato sulla console per la modifica della configurazione di rete e per il controllo delle connessioni. Sostituisce system-config-network-tui.
  • In precedenza NetworkManager ignorava le interfacce di rete non riconosciute (interfacce diverse da Ethernet, Infiniband, WiFi, Bridge, Bond e VLAN). NetworkManager ora riconosce qualsiasi interfaccia di rete identificata da ip link, esponendole ai client e all'interfaccia D-Bus, come ad esempio nmcli. Ciò comporta una maggiore parità di NetworkManager con strumenti come ip.
  • NetworkManager ora diventa proprietario, in maniera non distruttiva, delle interfacce che è in grado di configurare in modo nativo, come ad esempio Ethernet, InfiniBand, Bridge, Bond, VLAN e Team. Se queste interfacce vengono configurate prima di un avvio o riavvio di NetworkManager, le connessioni precedentemente configurate non saranno interrotte. Ciò significa che l'opzione NM_CONTROLLED non è più necessaria.
  • Supporto per il controllo della connettività di rete, hotspot e dei portali. Questo comportamento viene diabilitato per impostazione predefinita.
  • Supporto per le interfacce team
  • Supporto di base non nativo per i dispositivi GRE, macvlan, macvtap, tun, tap, veth e vxlan.
  • Un nuovo pacchetto NetworkManager-config-server fornisce le impostazioni predefinite per i server, come ad esempio ignorare le modifiche del carrier oppure non creare le connessioni DHCP predefinite.
  • Una nuova opzione di configurazione dns=none per NetworkManager.conf impedisce a NetworkManager di modificare il file resolv.conf.
  • Supporto per la selezione rapida dell'utente.
  • Supporto per il blocco di una connessione per il nome di una interfaccia in aggiunta a, o al posto di, un indirizzo MAC dell'interfaccia.
Questo aggiornamento modifica il comportamento per il controllo del file di configurazione. NetworkManager non controlla più eventuali modifiche dei file di configurazione sul disco. Gli utenti dovranno ricaricare manualmente i file di configurazione modificati con il comando nmcli con reload.