Red Hat Training

A Red Hat training course is available for Red Hat Enterprise Linux

4.4.5. Aggiornamenti di Yum

Red Hat Enterprise Linux 7 include una versione aggiornata di yum, la quale introduce un certo numero di modifiche e miglioramenti. Questa sezione elenca le modifiche che possono interessare gli utenti di yum che migrano da Red Hat Enterprise Linux 6 a Red Hat Enterprise Linux 7.
  • yum group e yum groups sono ora comandi di livello superiore usati per migliorare l'uso di yum. Per esempio, la dove si usava il comando yum groupinfo ora è possibile usare yum group info.
  • yum group list include ora parametri aggiuntivi per la modifica del proprio output. Le nuove opzioni sono language e ids.
  • Il valore predefinito per group_command in /etc/yum.conf è stato modificato da compat a objects. In precedenza il comportamento predefinito di yum group install era quello di installare tutti i membri di un gruppo di pacchetti e aggiornare sia i pacchetti precedentemente installati che quelli aggiunti al gruppo dal precedente aggiornamento. Con il nuovo comportamento predefinito yum controlla i gruppi precedentemente installati, ed esegue una distinzione tra pacchetti installati come parte del gruppo e pacchetti installati separatamente.
  • I plugin yum-security e yum-presto sono stati intergati in yum.
  • yum ora è in grado di scaricare simultaneamente pacchetti multipli.
  • yum include ora il supporto per i gruppi dell'ambiente. Ciò permette all'utente di installare e rimuovere i gruppi di pacchetti multipli elencati in un gruppo dell'ambiente come entità singola.
  • yum è ora in grado di gestire un repositorio come un insieme di pacchetti, permettendo così agli utenti di usare tutti i pacchetti in un repositorio come entità singola, per esempio, per l'installazione o la rimozione di tutti i pacchetti nel repositorio. Questa funzione è resa disponibile da repository-packages.
  • yum include ora l'opzione --disableincludes la quale permette all'utente di disabilitare i valore includes definiti nei file di configurazione. È possibile disabilitare tutti i valori includes con all, o disabilitare i valori includes definiti per un repositorio specifico fornendo l'identificatore di quel repositorio.
  • yum include ora una opzione --assumeno la quale assume una risposta 'no' a tutte le domande di yum. Questa opzione sovrascrive --assumeyes, ma è ancora soggetta al comportamento definito da alwaysprompt.
Per maggiori informazioni su yum consultare la pagina man:
$ man yum