Red Hat Training

A Red Hat training course is available for Red Hat Enterprise Linux

Capitolo 4. Modifiche importanti e considerazioni sulla migrazione

Questo capitolo affronta le funzioni e le modifiche più importanti che possono interessare il processo di migrazione da Red Hat Enterprise Linux 6 a Red Hat Enterprise Linux 7. Consultare con attenzione ogni sezione in modo da conoscere gli effetti di un processo di aggiornamento del sistema a Red Hat Enterprise Linux 7.

4.1. Limitazioni del sistema

Tra le versioni 6 e 7 sono presenti alcune modifiche sui limiti per i sistemi supportati di Red Hat Enterprise Linux.
Red Hat Enterprise Linux 7 ora necessita di almeno 1 GB di spazio del disco per l'installazione. Tuttavia, Red Hat consiglia un minimo di 5 GB per tutte le architetture supportate.
I sistemi AMD64 e Intel® 64 ora hanno bisogno di un minimo di 1 GB di memoria. Red Hat consiglia un minimo di 1 GB di memoria per CPU logica. I sistemi AMD64 e Intel® 64 sono supportati fino ai seguenti limiti:
  • un massimo di 3 TB di memoria (limite teorico: 64 TB)
  • un massimo di 160 CPU logiche (limite teorico: 5120 CPU logiche)
I sistemi 64-bit Power ora hanno bisogno di almeno 2 GB di memoria per l'esecuzione e sono supportati fino ai seguenti limiti:
  • un massimo di 2 TB di memoria (limite teorico: 64 TB)
  • un massimo di 128 CPU logiche (limite teorico: 2048 CPU logiche)
I sistemi IBM System z hanno bisogno di almeno 1 GB di memoria per l'esecuzione. Teoricamente sono supportati fino ai seguenti limiti:
  • un massimo id 3 TB di memoria
  • un massimo di 101 CPU logiche
Le informazioni più aggiornate sui limiti e requisiti di Red Hat Enterprise Linux 7 sono disponibili online su https://access.redhat.com/site/articles/rhel-limits.
Per informazioni su specifiche parti di hardware consultare http://hardware.redhat.com.