Red Hat Training

A Red Hat training course is available for Red Hat Enterprise Linux

Capitolo 6. File System

gfs2-utils aggiornato alla versione 3.1.8

Il pacchetto gfs2-utils è stato aggiornato alla versione 3.1.8, ora sono disponibili correzioni importanti e un certo numero di miglioramenti:
* Migliorate le prestazioni di fsck.gfs2, mkfs.gfs2, e gfs2_edit.
* Controllo migliorato da parte di fsck.gfs2 sui journal, jindex, inode del sistema e valori 'goal' dell'inode.
* Le utilità gfs2_jadd e gfs2_grow sono ora programmi separati e non collegamenti simbolici per mkfs.gfs2.
* Migliorata la suite di test e relative documentazioni.
* Il pacchetto non dipende più da Perl.

GFS2 impedisce agli utenti di superare i propri quota

In precedenza GFS2 eseguiva il controllo delle violazioni dopo il completamento delle operazioni, così facendo gli utenti o gruppi potevano superare i limiti dei quota a loro assegnati. Questo comportamento è stato corretto, ora GFS2 è in grado di prevedere il numero di blocchi assegnabili da una operazione, e controlla se la loro assegnazione supera i quota previsti. Le operazioni che risultano in una violazione non verranno eseguite, così facendo gli utenti e i gruppi non potranno superare i limiti di quota a loro assegnati.

XFS aggiornato alla versione 4.1

XFS è stato aggiornato alla versione 4.1 dell'upstream e include piccole correzioni, refactoring, modifiche di alcui meccanismi interni, ad esempio login, pcpu accounting e un nuovo blocco mmap. Oltre ad alcune modifiche importanti questo aggiornamento amplia il tipo di utilizzo della funzione rename() aggiungendo cross-rename (una variante simmetrica di rename()) e la gestione whiteout.

Aggiornamento ext4 e jbd2

I dispositivi ext4 e jbd2 sono stati aggiornati all'ultimissima versione dell'upstream. Ora sono disponibilili le correzioni e i miglioramenti rispetto alla versione precedente.

cifs aggiornato alla versione 3.17

Il modulo CIFS è stato aggiornato alla versione 3.17 dell'upstream e rende disponibile piccole correzioni e nuove funzioni per il Server Message Block 2 e 3 (SMB2 and SMB3).