Capitolo 1. Architetture

Red Hat Enterprise Linux 7.1 è disponibile come kit singolo sulle seguenti architetture [1]
  • 64-bit AMD
  • 64-bit Intel
  • IBM POWER7 e POWER8 (big endian)
  • IBM POWER8 (little endian) [2]
  • IBM System z [3]
Con questa release Red Hat propone miglioramenti al server, ai sistemi e all'esperienza generale della open source di Red Hat.

1.1. Red Hat Enterprise Linux for POWER, Little Endian

Red Hat Enterprise Linux 7.1 introduce il supporto little endian sui server IBM Power Systems utilizzando processori IBM POWER8. In precedenza con Red Hat Enterprise Linux 7 era disponibile solo la variante big endian per IBM Power Systems. Il supporto per little endian sui server basati su POWER8, migliora l'intercambiabilità delle applicazioni tra sistemi a 64-bit di Intel (x86_64) e IBM Power Systems.
  • In modalità little endian sono disponibili alcuni dispositivi separati per l'installazione di Red Hat Enterprise Linux su server IBM Power Systems. Questi dispositivi sono disponibili dalla sezione Download del Portale clienti di Red Hat.
  • Con Red Hat Enterprise Linux for POWER, little endian sono supportati solo server basati su processori IBM POWER8.
  • Attualmente Red Hat Enterprise Linux for POWER, little endian è solo supportato come guest KVM in Red Hat Enteprise Virtualization for Power. L'installazione su hardware bare metal non è attualmente supportata.
  • Il GRUB2 boot loader viene usato sul dispositivo di installazione per l'avvio di rete. La Installation Guide è stata aggiornata con le informazioni su come impostare un server per l'avvio di rete per client IBM Power Systems che utilzzano GRUB2.
  • Tutti i pacchetti software per IBM Power Systems sono dispobinili per entrambe le varianti little endian e big endian di Red Hat Enterprise Linux for POWER.
  • Con i pacchetti compilati per Red Hat Enterprise Linux for POWER, little endian utilizza il codice per l'architettura ppc64le - per esempio, gcc-4.8.3-9.ael7b.ppc64le.rpm.


[1] Da notare che l'installazione di Red Hat Enterprise Linux 7.1 è supportata solo su hardware a 64-bit. Red Hat Enterprise Linux 7.1 è in grado di eseguire sistemi operativi a 32-bit, incluse le versioni precedenti di Red Hat Enterprise Linux, come macchine virtuali.
[2] Red Hat Enterprise Linux 7.1 (little endian) è attualmente supportato solo come guest KVM con gli hypervisor Red Hat Enteprise Virtualization for Power e PowerVM.
[3] Nota bene, Red Hat Enterprise Linux 7.1 supporta hardware IBM zEnterprise 196 o versioni più recenti; i sistemi IBM System z10 non sono più supportati e non potranno essere usati per l'avvio di avviare Red Hat Enterprise Linux 7.1.