Red Hat Training

A Red Hat training course is available for Red Hat Enterprise Linux

Capitolo 1. Panoramica

La Performance Tuning Guide è un documento completo sulla configurazione e ottimizzazione di Red Hat Enterprise Linux. Anche se questa release contiene informazioni utili per le prestazioni di Red Hat Enterprise Linux 5, le istruzioni fornite sono specifiche a Red Hat Enterprise Linux 6.
La guida viene suddivisa in capitoli i quali riportano sottosistemi specifici di Red Hat Enterprise Linux. La Performance Tuning Guide si sofferma sui tre temi principali per il sottosistema:
Funzioni
Ogni capitolo descrive funzioni uniche relative alle prestazioni (o implementate diversamente) di Red Hat Enterprise Linux 6. Questi capitoli affrontano altresì gli aggiornamenti di Red Hat Enterprise Linux 6 in grado di migliorare sensibilmente le prestazioni di sottosistemi specifici di Red Hat Enterprise Linux 5.
Analisi
Questa guida elenca anche gli indicatori di prestazione per ogni sottosistema specifico. Valori tipici per questi indicatori sono descritti nel contesto di servizi specifici, aiutando così l'utente a capire il significato reale dei sistemi di produzione.
La Performance Tuning Guide mostra altresì metodi diversi per il ripristino dei dati sulle prestazioni (ad esempio il profiling) per un sottosistema. Da notare che alcuni degli strumenti usati per il profiling sono documentati in modo più dettagliato in altre sezioni.
Configurazione
Le informazioni più importanti presenti in questo libro sono quelle relative alla regolazione delle prestazioni di un sottosistema specifico in Red Hat Enterprise Linux 6. La Performance Tuning Guide spiega come ottimizzare un sottosistema di Red Hat Enterprise Linux 6 per servizi specifici.
Ricordate che la modifica delle prestazioni di un sottosistema specifico potrebbe impattare negativamente sulle prestazioni di un altro sottosistema. La configurazione predefinita di Red Hat Enterprise Linux 6 è ideale per la maggior parte dei servizi in esecuzione con carichi di lavoro moderati.
Le procedure presenti nella Performance Tuning Guide sono state testate in modo dettagliato dagli ingegneri di Red Hat. Tuttavia Red Hat consiglia all'utente di provare correttamente tutte le configurazioni desiderate in un ambiente di prova sicuro prima di applicarle nei server di produzione. Prima di iniziare un processo di ottimizzazione del sistema, eseguire il backup di tutte le informazioni sulla configurazione e dei dati.

1.1. A chi è rivolto

Questo libro è idoneo per due tipi di utenti
Esperti Business/Sistema
Questa guida descrive in modo molto dettagliato le funzioni delle prestazioni di Red Hat Enterprise Linux 6, e fornisce informazioni sufficienti per sottosistemi in presenza di carichi di lavoro specifici (sia per impostazioni predefinite che per quelle ottimizzate). Il livello di descrizione usato per le funzioni delle prestazioni con Red Hat Enterprise Linux 6, aiuta gli utenti e gli esperti informatici alla comprensione sull'idoneità di questa piattaforma a fornire servizi che utilizzano un numero elevato di risorse ad un livello accettabile.
Quando possibile la Performance Tuning Guide fornisce i collegamenti per una documentazione più dettagliata su ogni funzione. Queste informazioni aiutano i lettori a capire le funzioni in modo da poter sviluppare una strategia idonea ad una implementazione e ottimizzazione di Red Hat Enterprise Linux 6. Ciò permetterà agli utenti di sviluppare ed esaminare eventuali infrastrutture.
Questo livello di informazioni è rivolto a utenti con una conoscenza dettagliata dei sottosistemi Linux e delle reti di livello enterprise.
Amministratori di sistema
Le procedure presenti in questo libro sono idonee per amministratori di sistema con un livello tecnico RHCE [1] (o equivalente, e cioè, con 3-5 anni di esperienza nell'implementazione e gestione dei sistemi Linux). La Performance Tuning Guide cerca di riportare un numero consistente di informazioni sugli effetti riscontrabili con ogni tipo di configurazione; ciò significa descrivere ogni tipo possibile di compromesso.
La chiave sulla comprensione corretta di un processo di ottimizzazione delle prestazioni non è su come analizzare e regolare un sottisistema, ma conoscere come bilanciare e ottimizzare un sistema Red Hat Enterprise Linux 6 per uno scopo ben preciso. Ciò significa anche essere a conoscenza su quali compromessi e restrizioni siano accettabili, quando si implementa un tipo di configurazione da implementare per aumentare le prestazioni di un sistema specifico.


[1] Red Hat Certified Engineer. Per maggiori informazioni consultate http://www.redhat.com/training/certifications/rhce/.