Red Hat Training

A Red Hat training course is available for Red Hat Enterprise Linux

Capitolo 6. Desktop

  • In Red Hat Enterprise Linux 6, la console della GUI è stata spostata da tty7 a tty1.
Configurazione GDM

Un certo numero di impostazioni GDM vengono ora gestiti all'interno di GConf.

Il greeter predefinito di GDM è chiamato simple Greeter ed è configurato tramite GConf. I valori predefiniti sono archiviati in GConf nel file gdm-simple-greeter.schemas. Usare gconftool2 o gconf-editor per modificare questi valori. Le seguenti opzioni sono disponibili per Greeter:
  • /apps/gdm/simple-greeter/banner_message_enable
    false (boolean)
    Controlla la visualizzazione del messaggio del banner.
  • /apps/gdm/simple-greeter/banner_message_text
    NULL (string)
    Specifica il messaggio del banner da mostrare sulla finestra del greeter.
  • /apps/gdm/simple-greeter/logo_icon_name
    computer (string)
    Impostato sul nome dell'icona del tema da usare per il logo del greeter.
  • /apps/gdm/simple-greeter/disable_restart_buttons
    false (boolean)
    Controlla se mostrare i pulsanti di riavvio nella finestra di login.
  • /apps/gdm/simple-greeter/wm_use_compiz
    false (booleans)
    Controlla l'utilizzo di compiz come window manager al posto di metacity.
I plugin possono essere disabilitati usando GConf. Per esempio se desiderate disabilitare il plugin audio allora rimuovete l'impostazione della seguente chiave: /apps/gdm/simple-greeter/settings-manager-plugins/sound/active.