Red Hat Training

A Red Hat training course is available for Red Hat Enterprise Linux

4.12. Squid

Squid è stato aggiornato alla versione 3.1 e fornisce ora il supporto IPv6 nativo. Il file di configurazione /etc/squid/squid.conf è stato ridotto in modo significativo; le opzioni di configurazione per Squid 3.1 sono state cambiate ed ora non sono completamente compatibili con le versioni precedenti. Per informazioni complete sulla configurazione e sulle altre modifiche consiltare le note di rilascio di Squid 3.1: http://www.squid-cache.org/Versions/v3/3.1/RELEASENOTES.html.
Squid permette un'autenticazione degli utenti tramite ncsa_auth e pam_auth. I rispettivi permessi sono stati modificati in Red Hat Enterprise Linux 6. Nelle precedenti release il flag setuid era abilitato sia per ncsa_auth che per pam_auth, poichè erano necessari privilegi elevati per l'accesso ai file del sistema necessari per l'autenticazione. Con Red Hat Enterprise Linux 6, Squid non necessita di alcuna impostazione del flag setuid. Tale modifica è stata apportata a causa dei rischi relativi alla sicurezza presenti durante l'esecuzione dei flag setuid. Un funzionamento normale è stato mantenuto senza dover impostare i suddetti flag.