Red Hat Training

A Red Hat training course is available for Red Hat Enterprise Linux

4.2. Inizializzazione del servizio

xinetd

Xinetd è un demone usato per avviare i servizi di rete su domanda. Le modifiche in xinetd sono relative al limite permesso di descrittori di file aperti:

  • Il meccanismo di ascolto è stato modificato da select() a poll(). Con questa modifica il limite dei descrittori di file aperti usati da xinetd può essere modificato.
  • Ora il limite del descrittore di file può essere modificato in base al servizio. Tale operazione può essere eseguita nel file di configurazione per il servizio tramite la direttiva rlimit_files. Il valore può essere intero positivo o ILLIMITATO.
Runlevel

In Red Hat Enterprise Linux 6, i runlevel personalizzati 7, 8 e 9 non sono più supportati e non possono essere usati.

Upstart

In Red Hat Enterprise Linux 6, init del pacchetto sysvinit è stato sostituito con Upstart, un sistema init basato sull'evento. Questo sistema gestisce l'avvio dei compiti e dei servizi durante il processo d'avvio, arrestandoli durante il processo di spegnimento e controllandoli durante l'esecuzione del sistema. Per maggiori informazioni su Upstart consultare la pagina man di init(8).

Upstart considera i processi come lavori e sono definiti da file presenti nella directory /etc/init. Upstart è documentato molto bene nelle pagine man. Una panoramica del comando è presente in init(8) e la sintassi dei lavori è descritta in init(5).
Upstart fornisce le seguenti modifiche relative al comportamento in Red Hat Enterprise Linux 6.
  • Il file /etc/inittab è deprecato ed è usato ora solo per l'impostazione del runlevel predefinito tramite la riga initdefault. È possibile eseguire l'altra configurazione attraverso i lavori di upstart nella directory /etc/init.
  • Il numero delle console tty attive è ora definito dalla variabile ACTIVE_CONSOLES in /etc/sysconfig/init, e letta da /etc/init/start-ttys.conf. Il valore predefinito è ACTIVE_CONSOLES=/dev/tty[1-6], il quale inizia un getty da tty1 fino a tty6.
  • Un getty seriale viene ancora configurato automaticamente se la console seriale risulta essere la console primaria del sistema. Nelle release precedenti tale operazione veniva eseguita da kudzu, il quale modificava /etc/inittab. Con Red Hat Enterprise Linux 6, la configurazione della console seriale primaria viene gestita da /etc/init/serial.conf.
  • Per configurare un getty in esecuzione su di una console seriale non predefinita è necessario scrivere un lavoro di Upstart al posto della modifica di /etc/inittab. Per esempio, se si desidera avere un getty su ttyS1 il seguente file (/etc/init/serial-ttyS1.conf) dovrebbe funzionare:
    # This service maintains a getty on /dev/ttyS1.
    
    start on stopped rc RUNLEVEL=[2345]
    stop on starting runlevel [016]
    
    respawn
    exec /sbin/agetty /dev/ttyS1 115200 vt100-nav
    
Come nelle release precedenti assicuratevi che ttyS1 si trovi in /etc/securetty se desiderate abilitare un login root sul suddetto getty.
A causa dell'implementazione di Upstart l'utilizzo di /etc/shutdown.allow per definire chi è in grado di arrestare la macchina non è più supportato.