Red Hat Training

A Red Hat training course is available for Red Hat Enterprise Linux

4.6.2. Sottosezione REAL SERVER

Facendo clic sul link della sottosezione REAL SERVER nella parte alta del pannello, sarete in grado di visualizzare la sottosezione MODIFICA REAL SERVER. Essa mostra lo stato degli host del server fisico per un servizio virtuale specifico.
Sottosezione REAL SERVER

Figura 4.7. Sottosezione REAL SERVER

Fate clic sul pulsante AGGIUNGI per aggiungere un nuovo server. Per cancellare un server esistente selezionate il pulsante situato accanto ad esso e successivamente CANCELLA. Fate clic sul pulsante MODIFICA per caricare il pannello MODIFICA REAL SERVER, come riportato in Figura 4.8, «Pannello di configurazione del REAL SERVER».
Pannello di configurazione del REAL SERVER

Figura 4.8. Pannello di configurazione del REAL SERVER

Questo pannello consiste in tre campi:
Nome
Un nome descrittivo per il real server.

Nota

Questo nome non è l'hostname per la macchina, quindi rendetelo descrittivo e facilmente identificabile.
Indirizzo
L'indirizzo IP del real server. Poichè la porta in ascolto è stata già specificata per il server virtuale associato, non aggiungete alcun numero.
Peso
Un valore intero il quale indica la capacità di questo host in relazione alla capacità di altri host presenti nel gruppo. Il valore può essere arbitrario, ma consideratelo come un rapporto in relazione agli altri real server. Per maggiori informazioni consultare Sezione 1.3.2, «Peso del server e programmazione (scheduling)».

Avvertimento

Dopo aver completato questa pagina fate clic sul pulsante ACCETTA, in modo da non perdere le modifiche durante la selezione di un nuovo pannello.