9.12.3. Aggiornamento della configurazione del Boot Loader

Per un avvio corretto l'installazione di Red Hat Enterprise Linux deve essere registrata nel boot loader. Un boot loader è un software installato sulla macchina che localizza ed avvia il sistema operativo. Consultare l'Appendice E, Il boot loader GRUB per ulteriori informazioni.
La casella di dialogo Aggiorna il boot loader

Figura 9.36. La casella di dialogo Aggiorna il boot loader

Se il boot loader esistente è stato installato da una distribuzione Linux, il sistema di installazione è in grado di modificarlo in modo da caricare il nuovo sistema Red Hat Enterprise Linux. Per aggiornare il boot loader di Linux selezionare Aggiorna la configurazione del boot loader. Questo è il comportamento predefinito se si aggiorna una installazione Red Hat Enterprise Linux esistente.
GRUB è il boot loader standard per Red Hat Enterprise Linux su architetture x86 a 32-bit e a 64-bit. Se la macchina utilizza già un altro boot loader, tipo BootMagic, System Commander, o il loader installato da Microsoft Windows, allora il sistema di installazione di Red Hat Enterprise Linux non potrà aggiornarlo. In questo caso, selezionare Ignora l'aggiornamento del boot loader. Quando il processo di installazione sarà stato completato, fare riferimento alla documentazione del proprio prodotto per assistenza.
L'installazione di un nuovo boot loader come parte del processo di aggiornamento di un sistema esistente va eseguita solo se si è certi di volere sostituire il boot loader esistente. Se installate un nuovo boot loader potreste non essere più in grado di avviare altri sistemi operativi sulla stessa macchina fino a quando non si sarà configurato il nuovo boot loader. Selezionare Crea nuova configurazione del boot loader per rimuovere il boot loader esistente ed installare GRUB.
Dopo aver eseguito la selezione fare clic su Successivo per continuare. Se è stata selezionata l'opzione Crea nuova configurazione del boot loader consultare la Sezione 9.17, «Configurazione del boot loader per x86, AMD64, e Intel 64». Se si desidera aggiornare o ignorare la configurazione del boot loader, l'installazione continuerà senza la necessità di alcun input.