13.2.2. Preparazione di un driver disc

È possibile creare un disco di aggiornamento del driver su CD o DVD.

13.2.2.1. Creazione di un disco di aggiornamento del driver su CD o DVD

Importante

CD/DVD Creator è parte del desktop di GNOME. Se utilizzate un desktop Linux o un sistema operativo diversi, sarà necessario utilizzare un'altra parte di software per creare un CD o DVD. Le fasi saranno generalmente simili.
Assicuratevi che il software selezionato sia in grado di creare CD o DVD dai file immagine. Anche se tale operazione può essere eseguita dalla maggior parte dei software usati per masterizzare CD e DVD, sono sempre possibili alcune eccezioni. Cercate un pulsante o una voce etichettata come masterizza dall'immagine o voce simile. Se tale funzione non è presente all'interno del software, o se non è stata selezionata, il dischetto risultante avrà solo il file immagine e non i suoi contenuti.
  1. Usate il file manager del desktop per localizzare il file di immagine ISO del disco driver a voi fornito dal rivenditore hardware o da Red Hat.
    Un file .iso tipico verrà mostrato in una finestra del file manager

    Figura 13.2. Un file .iso tipico verrà mostrato in una finestra del file manager

  2. Fare clic con il pulsante destro su questo file e selezionare Scrivi su disco. A questo punto visulizzerete una finestra simile alla seguente:
    Dialogo Scrivi su disco di CD/DVD Creator

    Figura 13.3. Dialogo Scrivi su disco di CD/DVD Creator

  3. Fate clic su Scrivi. Se un disco vuoto non è presente all'interno del drive CD/DVD Creator richiederà di inserirne uno.
Dopo aver copiato un CD o DVD per l'aggiornamento del driver verificate che il disco sia stato creato correttamente inserendolo nel sistema e cercandolo usando il file manager. A questo punto dovreste essere in grado di visualizzare un file singolo chiamato rhdd3 ed una directory rpms:
Contenuti di un disco di aggiornamento del driver tipico su CD o DVD

Figura 13.4. Contenuti di un disco di aggiornamento del driver tipico su CD o DVD

Se visualizzate un solo file che termina in .iso, allora il disco non sarà stato creato correttamente e sarà necessario riprovare. Assicuratevi di aver scelto una opzione simile a masterizza da immagine, se usate un desktop Linux diverso da GNOME o se utilzzate un sistema operativo diverso.