8.3.2. Installazione da un hard drive

La schermata Seleziona partizione viene applicata solo se si stà eseguendo l'installazione dalla partizione del disco (e cioè se avete selezionato Disco fisso nel dialogo Metodo di installazione). Questo dialogo permetterà di indicare la partizione e la directory dalle quali si esegue l'installazione di Red Hat Enterprise Linux. Se avete usato l'opzione repo=hd, allora avrete già specificato una partizione.
Selezione del dialogo di partizionamento per una installazione dal disco fisso.

Figura 8.5. Selezione del dialogo di partizionamento per una installazione dal disco fisso.

Selezionare la partizione contenente i file ISO dalla lista delle partizioni disponibili. I nomi dei dispositivi IDE interno, SATA, SCSI e USB iniziano con /dev/sd. Ogni singolo drive ha la propria lettera, per esempio /dev/sda. Ogni partizione sul drive è numerata, per esempio /dev/sda1.
Specificare altresì la Directory contenente le immagini. Inserire il percorso completo della directory dell'unità che contiene i file d'immagine ISO. La seguente tabella mostra alcuni esempi su come inserire queste informazioni:

Tabella 8.1. Posizione delle immagini ISO per diversi tipi di partizione

Tipo partizione Volume Percorso originale ai file Directory da usare
VFAT D:\ D:\Downloads\RHEL6 /Downloads/RHEL6
ext2, ext3, ext4 /home /home/user1/RHEL6 /user1/RHEL6
Se le immagini ISO sono nella directory root (directory principale) della partizione, inserire uno /. Se le immagini ISO si trovano in una sottodirectory di una partizione montata, inserire il nome della cartella che contiene le immagini ISO all'interno di questa partizione. Per esempio, se la partizione sulla quale sono presenti le immagini ISO viene normalmente montata come /home/, e le immagini sono in /home/new/, bisogna inserire /new/.

Importante

Una voce senza uno slash di interlinea potrebbe causare una installazione non riuscita.
Selezionare OK per continuare. Procedere con Capitolo 9, Installazione utilizzando anaconda.