C.4.2. Opzionale: Riempire il dispositivo con dati casuali

Riempiendo il <dispositivo> (es: /dev/sda3) con dati casuali prima della cifratura incrementa notevolmente la robustezza della cifratura. Il problema è che l'operazione richiede molto tempo.

Avvertimento

I seguenti comandi distruggeranno qualsiasi dato sul dispositivo.
  • Il modo migliore per fornire alta qualità di dati casuali ma che necessita di un tempo maggiore (alcuni minuti per ogni gigabyte sulla maggior parte dei sistemi):
    dd if=/dev/urandom of=<device>
  • Il modo più veloce il quale fornisce una qualità più bassa di dati randomici:
    badblocks -c 10240 -s -w -t random -v <device>