11.2. Preparazione per IBM eServer System p

Importante

Assicurarsi che il parametro d'avvio real-base sia impostato su c00000, in caso contrario potrete visualizzare errori del tipo:
DEFAULT CATCH!, exception-handler=fff00300
IBM eServer System p introduce numerose opzioni per il partizionamento, dispositivi nativi o virtuali e console. Entrambe le versioni del sistema utilizzano lo stesso kernel e presentano numerose opzioni disponibili in base alla configurazione del sistema.
Se state utilizzando un sistema non partizionato non sarà necessaria alcuna impostazione pre-installazione. Per sistemi che utilizzano la console seriale HVSI, collegate la console alla porta seriale T2.
Se utilizzate un sistema partizionato le fasi per la creazione della partizione e l'avvio dell'installazione sono generalmente le stesse. Creare la partizione in HMC ed assegnare alcune CPU e risorse della memoria, insieme alle risorse ethernet e SCSI, native o virtuali. Il wizard per la creazione della partizione di HMC vi guiderà attraverso il processo di creazione.
Per maggiori informazioni sulla creazione di una partizione consultate l'articolo infocenter di IBM su Partizionamento per Linux con un HMC disponibile online su: http://publib.boulder.ibm.com/infocenter/powersys/v3r1m5/topic/iphbi_p5/iphbibook.pdf
Se state utilizzando le risorse dello SCSI virtuale, invece di quello nativo, è necessario configurare un 'link' per lo SCSI virtuale asservito alla partizione, per poi successivamente configurare lo SCSI virtuale stesso che serve la partizione indicata. Create un 'link' tra il client SCSI virtuale e gli alloggiamenti del server utilizzando HMC. È possibile configurare un server SCSI virtuale sia su AIX che su i5/OS, a seconda del modello e delle vostre opzioni.
Per maggiori informazioni su come usare i dispositivi virtuali consultare l'IBM Redbook Virtualizzazione di una infrastruttura con System p e Linux at: http://publib-b.boulder.ibm.com/abstracts/sg247499.html
Una volta configurato il vostro sistema, è necessario eseguire l'attivazione tramite HMC oppure attraverso un normale processo di attivazione. A seconda del tipo d'installazione, potreste aver bisogno di configurare SMS in modo da avviare correttamente il sistema all'interno del programma d'installazione.