C.4.6. Aggiungere le informazioni di mappatura su /etc/crypttab

Per far si che il sistema riesca ad impostare una mappatura per il dispositivo è necessaria la presenza di una voce nel file /etc/crypttab. Se il file non esiste, bisogna crearlo e cambiare il proprietario e il gruppo in root (root:root) e cambiare chmod in 0744. Aggiungere una linea al file con il seguente formato:
<name>  <device>  none
Il campo <device> dovrebbe essere fornito nella forma "UUID=<luks_uuid>", dove <luks_uuid> è l'uuid LUKS come fornito dal comando cryptsetup luksUUID <device>. Ciò assicura che verrà identificato e usato il corretto dispositivo anche se il nodo del dispositivo (es: /dev/sda5) dovesse cambiare.

Nota

Per maggiori dettagli sul formato del file /etc/crypttab, consultare la pagina man crypttab(5).