Red Hat Training

A Red Hat training course is available for Red Hat Enterprise Linux

2.5.3. Opzioni di ottimizzazione VFS: Ricerca e Sperimentazione

Come tutti i file system di Linux GFS2 è posizionato sopra un livello chiamato virtual file system (VFS). È possibile regolare il VFS in modo da mgliorare le prestazioni del GFS2 usando il comando sysctl(8). Per esempio i valori per dirty_background_ratio e vfs_cache_pressure possono essere regolati in modo desiderato. Per avere i valori correnti usare i seguenti comandi:
sysctl -n vm.dirty_background_ratio
sysctl -n vm.vfs_cache_pressure
I seguenti comandi regolano i valori:
sysctl -w vm.dirty_background_ratio=20
sysctl -w vm.vfs_cache_pressure=500
È possibile modificare in modo permanente i valori di questi parametri modificando il file /etc/sysctl.conf.
Per ottenere i valori ottimali per i casi desiderati, controllate le varie opzioni VFS e sperimentatele in un cluster di prova prima di implementarle in ambienti di produzione.