Red Hat Training

A Red Hat training course is available for Red Hat Enterprise Linux

5.3. Sospensione del file system GFS2 e riavvio di tutti i nodi

Se il file system GFS2 entra in sospensione e non ritorna alcun comando appena eseguito richiedendo il riavvio di tutti i nodi nel cluster, controllare quanto di seguito riportato:
  • La presenza di un fencing fallito. I file system GFS2 verranno sospesi per assicurare l'integrità dei dati se si verifica il fallimento del processo di fencing. Controllare i log dei messaggi per la presenza di processi di fencing falliti al momento della sospensione. Assicurarsi che il fencing sia stato configurato correttamente.
  • Il file system GFS2 potrebbe essere stato revocato. Controllate i log per la presenza della parola withdraw e di messaggi del GFS2 i quali indicano che il file system è stato revocato. La presenza di withdraw può indicare una corruzione del file system, il fallimento dello storage o un bug. Smontate il file system, aggiornate il pacchetto gfs2-utils ed eseguite il comando fsck sul file system per ripristinare il servizio. Aprite un ticket con il Red Hat Support. Informateli della presenza di una revoca GFS2 e fornite i log necessari.
    Per informazioni sulla funzione withdraw di GFS2 consultare Sezione 4.14, «Funzione Withdraw di GFS2».
  • Questo errore potrebbe indicare la presenza di un blocco o di un bug. Raccogliere le informazioni durante uno di questi eventi ed aprire un ticket con il Red Hat Support, come descritto in Sezione 5.2, «Sospensione del file system GFS2 e riavvio di un nodo».