Red Hat Training

A Red Hat training course is available for Red Hat Enterprise Linux

5.7. Output del comando Multipath

Quando create, modificate o elencate un dispositivo multipath riceverete una stampa sull'impostazione corrente del dispositivo. Il formato è il seguente.
Per ogni dispositivo multipath:
 action_if_any: alias (wwid_if_different_from_alias) dm_device_name_if_known vendor,product size=size features='features' hwhandler='hardware_handler' wp=write_permission_if_known 
Per ogni gruppo del percorso;
-+- policy='scheduling_policy' prio=prio_if_known status=path_group_status_if_known
Per ogni percorso:
 `- host:channel:id:lun devnode major:minor dm_status_if_known path_status online_status
Per esempio, l'output di un comando multipath potrebbe apparire nel modo seguente:
3600d0230000000000e13955cc3757800 dm-1 WINSYS,SF2372
size=269G features='0' hwhandler='0' wp=rw
|-+- policy='round-robin 0' prio=1 status=active
| `- 6:0:0:0 sdb 8:16  active ready  running
`-+- policy='round-robin 0' prio=1 status=enabled
  `- 7:0:0:0 sdf 8:80  active ready  running
Se il percorso è attivo ed è pronto per l'I/O, lo stato del percorso è ready o ghost. Se il percorso non è attivo, lo stato è faulty o shaky. Lo stato del percorso viene aggiornato periodicamente dal demone multipathd in base all'intervallo definito nel file /etc/multipath.conf.
Dal punto di vista del kernel lo stato relativo a dm è simile allo stato del percorso, esso presenta due opzioni: failed, analogo a faulty, e active il quale interessa tutti gli altri stati del percorso. Talvolta lo stato del percorso e quello relativo a dm di un dispositivo non corrispondono.
I possibili valori per online_status sono running e offline. Uno stato offline significa che questo dispositivo SCSI è stato disabilitato.

Nota

Quando un dispositivo multipath è stato creato o modificato, lo stato del gruppo del percorso, il nome del dispositivo, i permessi di scrittura e lo stato dm non sono conosciuti. In aggiunta, le funzioni non sono sempre corrette.