Red Hat Training

A Red Hat training course is available for Red Hat Enterprise Linux

3.7.2. Configurazione di un dispositivo di fencing di backup

È possibile definire metodi multipli di fencing per un nodo. Se il processo di fencing fallisce usando il primo metodo il sistema cercherà di isolare il nodo usando il secondo metodo, seguito da qualsiasi altro metodo aggiuntivo configurato.
Usare la seguente procedura per configurare un dispositivo di fencing di backup per il nodo.
  1. Usare la procedura presente in Sezione 3.7.1, «Configurazione di un dispositivo di fencing singolo per un nodo» per configurare il metodo di fencing primario per un nodo.
  2. Sotto la schermata per il metodo primario definito selezionare Aggiungi metodo di fencing.
  3. Inserire un nome per il metodo di fencing di backup configurato per questo nodo e selezionare Invia. Così facendo verrà visualizzata la schermata relativa al nodo con il metodo da voi appena aggiunto sotto al metodo di fencing primario.
  4. Configurare una istanza per il fencing per questo metodo selezionando Aggiungi una istanza per il fencing. Così facendo verrà visualizzato un menu a tendina dal quale sarà possibile selezionare un dispositivo precedentemente configurato come descritto in Sezione 3.6.1, «Creazione di un dispositivo di fencing».
  5. Selezionare un dispositivo di fencing per questo metodo. Se il dispositivo ha bisogno di una configurazione dei parametri specifici del nodo la schermata mostrerà i parametri da configurare. Per informazioni sui suddetti parametri consultare Appendice A, Parametri del dispositivo di fencing.
  6. Selezionare Invia. Così facendo verrete riportati sulla schermata specifica del nodo nella quale sarà possibile visualizzare il metodo e l'instanza per il fencing.
Continuate ad aggiungere i metodi di fencing in base alle vostre necessità. Sarà possibile modificare l'ordine dei metodi di fencing che saranno usati da questo nodo selezionando Sposta su e Sposta giù.