Capitolo 10. Configurazione SNMP con Red Hat High Availability Add-On

Con Red Hat Enterprise Linux 6.1 e versioni più recenti il Red Hat High Availability Add-On fornisce il supporto per le Trap SNMP. Questo capitolo descrive il metodo attraverso il quale configurare il sistema per SNMP, seguito da un sommario relativo alle Trap emesse da Red Hat High Availability Add-On per determinati eventi del cluster.

10.1. SNMP e Red Hat High Availability Add-On

L'agente SNMP di Red Hat High Availability Add-On è foghorn, esso emette le Trap SNMP. L'agente foghorn comunica con il demone snmpd per mezzo del protocollo AgentX. Il suddetto agente crea solo le Trap SNMP; non supporta altre operazioni SNMP come ad esempio get o set.
Attualmente non sono disponibili opzioni config per l'agente foghorn. Esso non può essere configurato all'uso di un socket specifico; è supportato solo il socket AgentX predefinito.