5.3. Separazione di un gruppo di volumi

In questo esempio un gruppo di volumi esistente consiste in tre physical volume. Se è disponibile uno spazio sufficiente non utilizzato sui physical volume, un nuovo gruppo di volumi può essere creato senza l'aggiunta di nuovi dischi.
Nell'impostazione iniziale il volume logico mylv viene ottenuto dal gruppo di volumi myvol, il quale a sua volta consiste di tre physical volume, /dev/sda1, /dev/sdb1, e /dev/sdc1.
Dopo aver completato questa procedura il gruppo di volumi myvg consisterà in /dev/sda1 e /dev/sdb1. Un secondo gruppo di volumi, yourvg, consisterà in /dev/sdc1.

5.3.1. Come determinare lo spazio disponibile

Per determinare la quantità di spazio attualmente disponibile in un gruppo di volumi, utilizzate il comando pvscan.
[root@tng3-1 ~]# pvscan
  PV /dev/sda1   VG myvg   lvm2 [17.15 GB / 0    free]
  PV /dev/sdb1   VG myvg   lvm2 [17.15 GB / 12.15 GB free]
  PV /dev/sdc1  VG myvg   lvm2 [17.15 GB / 15.80 GB free]
  Total: 3 [51.45 GB] / in use: 3 [51.45 GB] / in no VG: 0 [0   ]