Capitolo 6. Troubleshooting LVM

Questo capitolo fornisce le informazioni necessarie per il troubleshooting di una varietà di problemi relativi a LVM.

6.1. Informazioni diagnostiche per il troubleshooting

Se un comando non funziona come previsto, è possibile raccogliere informazioni diagnostiche nei seguenti modi:
  • Utilizzate le opzioni -v, -vv, -vvv, o -vvvv di qualsiasi comando, per livelli sempre più verbosi dell'output.
  • If the problem is related to the logical volume activation, set 'activation = 1' in the 'log' section of the configuration file and run the command with the -vvvv argument. After you have finished examining this output be sure to reset this parameter to 0, to avoid possible problems with the machine locking during low memory situations.
  • Eseguite il comando lvmdump il quale fornisce le informazioni relative al dump per scopi diagnostici. Per informazioni consultate la pagina man (8) di lvmdump.
  • Eseguite il comando lvs -v, pvs -a o dmsetup info -c per informazioni aggiuntive del sistema.
  • Esaminate l'ultimo backup dei metadata in /etc/lvm/backup e le versioni archiviate in /etc/lvm/archive.
  • Controllate le informazioni correnti sulla configurazione, eseguendo il comando lvm dumpconfig.
  • Controllate il file .cache in /etc/lvm per informazioni relative a quale dispositivo possiede i physical volume.