4.5. Creazione dei volumi della snapshot

Usate -s del comando lvcreate per creare un volume della snapshot. Il suddetto volume è modificabile.

Nota

Le snapshot LVM risultano supportate sui nodi presenti in un cluster.
Since LVM snapshots are not cluster-aware, they require exclusive access to a volume. For information on activating logical volumes on individual nodes in a cluster, see Sezione 4.8, «Attivazione dei volumi logici su nodi individuali in un cluster».
Il seguente comando crea un volume logico della snapshot con una dimensione di 100 megabyte chiamata /dev/vg00/snap. Ciò creerà una snapshot del volume logico dell'origine chiamata /dev/vg00/lvol1. Se il volume logico originale contiene un file system, allora sarà possibile montare il volume logico della snapshot su di una directory arbitraria, in modo da accedere ai contenuti del file system ed eseguire il backup durante l'aggiornamento del file system.
lvcreate --size 100M --snapshot --name snap /dev/vg00/lvol1
Dopo aver creato un volume logico della snapshot, lvdisplay dà luogo ad un output il quale include un elenco di tutti i logical volume della snapshot e del rispettivo stato (attivo o inattivo).
Il seguente esempio mostra uno stato del volume logico /dev/new_vg/lvol0, per il quale è stato creato un volume della snapshot /dev/new_vg/newvgsnap.
# lvdisplay /dev/new_vg/lvol0
  --- Logical volume ---
  LV Name                /dev/new_vg/lvol0
  VG Name                new_vg
  LV UUID                LBy1Tz-sr23-OjsI-LT03-nHLC-y8XW-EhCl78
  LV Write Access        read/write
  LV snapshot status     source of
                         /dev/new_vg/newvgsnap1 [active]
  LV Status              available
  # open                 0
  LV Size                52.00 MB
  Current LE             13
  Segments               1
  Allocation             inherit
  Read ahead sectors     0
  Block device           253:2
Per default il comando lvs visualizza il volume d'origine e la percentuale corrente usata del volume della snapshot. Il seguente esempio mostra l'output predefinito per il comando lvs per un sistema che include il volume logico /dev/new_vg/lvol0, per il quale è stato creato un volume della snapshot /dev/new_vg/newvgsnap.
# lvs
  LV         VG     Attr   LSize  Origin Snap%  Move Log Copy%
  lvol0      new_vg owi-a- 52.00M
  newvgsnap1 new_vg swi-a-  8.00M lvol0    0.20

Nota

Poichè la snapshot aumenta di misura al variare del volume d'origine, è importante controllare regolarmente la percentuale del volume della snapshot con il comando lvs in modo da assicurarsi che non venga del tutto utilizzata. Una snapshot utilizzata al 100% viene completamente persa, poichè il processo di scrittura su sezioni non modificate dell'origine non andrà a buon fine, in caso contrario verrà corrotta la snapshot.