31.3. Aggiunta degli host PXE

After configuring the network server, the interface as shown in Figura 31.1, «Add Hosts» is displayed.
Add Hosts

Figura 31.1. Add Hosts

The next step is to configure which hosts are allowed to connect to the PXE boot server. For the command line version of this step, refer to Sezione 31.3.1, «Configurazione dalla linea di comando».
Per aggiungere host fate clic sul pulsante Nuovo.
Add a Host

Figura 31.2. Add a Host

Inserire le seguenti informazioni:
  • Hostname o Indirizzo IP/Sottorete — L'indirizzo IP, il fully qualified hostname o una sottorete dei sistemi, che saranno in grado di collegarsi al server PXE per le installazioni.
  • Sistema operativo — L'identificatore del sistema operativo su questo client. L'elenco è popolato dalle istanze dell'installazione di rete create dal Dialogo installazione di rete.
  • Console seriale — Questa opzione permette l'utilizzo di una console seriale.
  • Kickstart File — The location of a kickstart file to use, such as http://server.example.com/kickstart/ks.cfg. This file can be created with the Kickstart Configurator. Refer to Capitolo 29, Kickstart Configurator for details.
Ignora le opzioni Nome Snapshot e Ethernet. Sono usate solo per ambienti diskless.

31.3.1. Configurazione dalla linea di comando

Se il server di rete non esegue X, la utility pxeboot, la quale fà parte del pacchetto system-config-netboot, può essere usata per aggiungere gli host abilitati al collegamento col server PXE.
pxeboot -a -K <kickstart> -O <os-identifier> -r <value> <host>
Il seguente elenco spiega le diverse opzioni:
  • -a — Specifica che bisogna aggiungere un host.
  • -K <kickstart> — The location of the kickstart file, if available.
  • -O <os-identifier> — Specifies the operating system identifier as defined in Sezione 31.2, «Configurazione di avvio PXE».
  • -r <value> — Specifies the ram disk size.
  • <host> — Specifies the IP address or hostname of the host to add.
Per maggiori informazioni sulle opzioni della linea di comando disponibili per il comando pxeboot, consultate la pagina man di pxeboot.