17.11. Partizionamento del disco

Il partizionamento vi permette di dividere il disco fisso in sezioni isolate, dove ogni sezione si comporta come il proprio disco fisso. Il processo di partizionamento risulta essere molto utile se sono in esecuzione sistemi multipli, o se desiderate forzare una distinzione funzionale o logica tra le vostre partizioni storage (come ad esempio una partizione /home contenente informazioni relative all'utente).
On this screen you can choose to create the default layout or choose to manual partition using the 'Create custom layout' option of Disk Druid.
La prime tre opzioni vi permettono di eseguire una installazione automatica senza che voi dobbiate partizionare le unità. Se non vi sentite sicuri su come partizionare il vostro sistema, è consigliabile non scegliere il partizionamento manuale ma lasciare che il programma di installazione lo faccia per voi.
You can configure an zFCP LUN for installation, or disable a dmraid device from this screen by clicking on the 'Advanced storage configuration' button. For more information refer to Sezione 17.12, «Opzioni di storage avanzate».

Avvertimento

L'Update Agent effettua un download per default, dei pacchetti aggiornati su /var/cache/yum/. Se effettuate un partizionamento manuale, e create una partizione /var/ separata, assicuratevi di creare una partizione sufficientemente larga (3.0 GB in più) per poter effettuare un download degli aggiornamenti del pacchetto.
Partizionamento del disco

Figura 17.8. Partizionamento del disco

If you choose to create a custom layout using Disk Druid, refer to Sezione 17.14, «Partizionamento del sistema».

Avvertimento

Se ricevete un segnale di errore simile al seguente dopo la fase di Impostazione del partizionamento del disco del processo d'installazione:
"The partition table on device dasda was unreadable. To create new partitions it must be initialized, causing the loss of ALL DATA on this drive."
è possibile che la tabella della partizione non sia presente su quella unità, o che la stessa tabella potrebbe non essere riconoscibile dal software di partizionamento usato nel programma d'installazione.
Non importa quale tipo di installazione utilizzate, i dati esistenti devono sempre essere salvati prima di iniziare l'installazione.