17.12. Opzioni di storage avanzate

17.12.1. Dispositivi FCP

I dispositivi FCP (Fibre Channel protocol) permettono ad IBM System z di utilizzare i dispositivi SCSI invece dei dispositivi DASD. I dispositivi FCP (Fibre Channel protocol) forniscono una topologia switched fabric, che permette ai sistemi zSeries di utilizzare gli SCSI LUN come dispositivi a disco in aggiunta ai dispositivi DASD tradizionali.
Generalmente un sistema operativo risulta caricato, ed il probing automatico e la specificazione hardware vengono eseguiti dall'OS. Tuttavia, a causa della flessibilità delle configurazioni associate con FCP, IBM System z richiede l'inserimento manuale di qualsiasi dispositivo FCP (Fibre Channel protocol), (in modo interattivo nel programma d'installazione, oppure specificato come entry uniche del parametro nel file conf CMS), per far sì che il programma d'installazione sia in grado di riconoscere l'hardware. I valori inseriti sono unici per ogni posizione nella quale sono impostati.

Nota

La creazione interattiva di un dispositivo zFCP è possibile solo nell'installatore della modalità grafica. Non risulta possibile configurare in modo interattivo, un dispositivo zFCP in una installazione in sola modalità di testo.
Ogni valore inserito dovrebbe essere verificato, poichè ogni errore potrebbe causare un malfunzionamento del sistema.
Per maggiori informazioni su questi valori, consultate la documentazione indicata presente con il vostro sistema, altresì potete consultare il vostro amministratore il quale ha impostato la rete per il suddetto sistema.
Opzioni di storage avanzate

Figura 17.9. Opzioni di storage avanzate

To configure a Fiber Channel Protocol SCSI device invoke the 'Add FCP device' dialog by selecting 'Add ZFCP LUN' and clicking on the 'Add Drive' button. Fill in the details for the 16 bit device number, 64 bit World Wide Port Number (WWPN) and 64 bit FCP LUN. Click the 'Add' button to attempt connection to the FCP device using this information.
Configura dispositivo FCP

Figura 17.10. Configura dispositivo FCP

Il dispositivo appena aggiunto deve essere presente ed utilizzabile durante la fase relativa a Disk Druid del processo d'installazione.
Configura dispositivo FCP

Figura 17.11. Configura dispositivo FCP

Nota

The installer requires that at least one ECKD DASD be defined. In the situation where a SCSI-only installation is desired a DASD= parameter should be entered into the CMS conf file with a non-existent device number. This will satisfy Anaconda's requirement for a defined ECKD DASD, while resulting in a SCSI-only environment.