31.5. Configurare il server DHCP

Se sulla vostra rete non esiste ancora un server DHCP, allora sarà necessarioconfigurarne uno. Per informazioni consultate la Red Hat Enterprise Linux Deployment Guide. Assicurtevi che il file di configurazione contenga uanto segue in modo tale che l'avvio PXE viene abilitato per i sistemi che lo supportano:
allow booting; allow bootp; class "pxeclients" { match if substring(option vendor-class-identifier, 0, 9) = "PXEClient"; next-server <server-ip>; filename "linux-install/pxelinux.0"; }
where the next-server <server-ip> should be replaced with the IP address of the tftp server.