Capitolo 2. Sommario dei componenti di Red Hat Cluster Suite

Questo capitolo fornisce un sommario dei componenti di Red Hat Cluster Suite e consiste nelle seguenti sezioni:

2.1. Componenti del cluster

Tabella 2.1. Componenti del sottosistema software di Red Hat Cluster Suite

Funzione Componenti Descrizione
Conga luci Sistema di gestione remoto - Stazione di gestione.
ricci Sistema di gestione remoto - Stazione gestita.
Cluster Configuration Tool system-config-cluster Comando usato per gestire la configurazione del cluster in una impostazione grafica.
Cluster Logical Volume Manager (CLVM) clvmd Il demone che distribuisce gli aggiornamenti dei metadata LVM in un cluster. Esso deve essere in esecuzione su tutti i nodi nel cluster, ed emetterà un errore se è presente un nodo in un cluster il quale non possiederà un demone in esecuzione.
lvm Tool LVM2. Fornisce i tool della linea di comando per LVM2.
system-config-lvm Fornisce l'interfaccia utente grafica per LVM2.
lvm.conf Il file di configurazione LVM. Il percorso completo è /etc/lvm/lvm.conf.
Cluster Configuration System (CCS) ccs_tool ccs_tool fà parte di un Cluster Configuration System (CCS). Viene utilizzato per creare aggiornamenti online dei file di configurazione CCS. È possibile usarlo anche per aggiornare i file di configurazione del cluster dagli archivi CCS creati con GFS 6.0 (e versioni precedenti) al formato della configurazione del formato XML usato con questa release di Red Hat Cluster Suite.
ccs_test Comando diagnostico e di prova usato per ripristinare le informazioni dai file di configurazione attraverso ccsd.
ccsd Demone CCS eseguito su tutti i nodi del cluster, che fornisce i dati del file di configurazione al software del cluster.
cluster.conf Questo è il file di configurazione del cluster. Il percorso completo è /etc/cluster/cluster.conf.
Cluster Manager (CMAN) cman.ko Il modulo del kernel per CMAN.
cman_tool Rappresenta il front end amministrativo per CMAN. Esso è in grado di avviare ed arrestare CMAN e modificare alcuni parametri interni come ad esempio i voti.
dlm_controld Demone avviato dallo script init cman per gestire dlm nel kernel; non usato dall'utente.
gfs_controld Demone avviato dallo script init cman per gestire gfs nel kernel; non usato dall'utente.
group_tool Usato per ottenere un elenco di gruppi relativi al fencing, DLM, GFS, e per ottenere le informazioni di debug; include ciò che viene fornito da cman_tool services in RHEL 4.
groupd Demone avviato dallo script init cman per interfacciare openais/cman e dlm_controld/gfs_controld/fenced; non usato dall'utente.
libcman.so.<version number> Librerie per programmi che devono interagire con cman.ko.
Resource Group Manager (rgmanager) clusvcadm Comando usato per abilitare, disabilitare, riposizionare e riavviare manualmente i servizi dell'utente in un cluster.
clustat Comando usato per visualizzare lo stato del cluster, inclusa l'appartenenza del nodo ed i servizi in esecuzione.
clurgmgrd Demone usato per gestire le richieste del servizio dell'utente incluso service start, service disable, service relocate, e service restart.
clurmtabd Demone usato per gestire le tabelle NFS mount clusterizzate.
Fence fence_apc Fence agent per l'interrutore di alimentazione APC.
fence_bladecenter Fence agent per IBM Bladecenters con interfacia Telnet.
fence_bullpap Fence agent per l'interfaccia Bull Novascale Platform Administration Processor (PAP).
fence_drac Fencing agent per la scheda d'accesso remoto Dell.
fence_ipmilan Fence agent per macchine controllate da IPMI (Intelligent Platform Management Interface) attraverso la LAN.
fence_wti Fence agent per l'interruttore di alimentazione WTI.
fence_brocade Fence agent per l'interruttore del Brocade Fibre Channel.
fence_mcdata Fence agent per l'interruttore del McData Fibre Channel.
fence_vixel Fence agent per l'interruttore del Vixel Fibre Channel.
fence_sanbox2 Fence agent per l'interruttore del SANBox2 Fibre Channel.
fence_ilo Fence agent per le interfacce ILO di HP (chiamate precedentemente fence_rib).
fence_rsa I/O Fencing agent per IBM RSA II.
fence_gnbd Fence agent usato con lo storage GNBD.
fence_scsi I/O fencing agent per le prenotazioni persistenti di SCSI.
fence_egenera Fence agent usato con il sistema Egenera BladeFrame.
fence_manual Fence agent per una interazione manuale. NOTA BENE Questo componente non è supportato per ambienti di produzione.
fence_ack_manual Interfaccia utente per fence_manual agent.
fence_node Un programma che esegue I/O fencing su di un nodo singolo.
fence_xvm I/O Fencing agent per macchine virtuali Xen.
fence_xvmd I/O Fencing agent host per macchine virtuali Xen.
fence_tool Un programma utilizzato per entrare ed uscire dal dominio fence.
fenced Il demone Fencing I/O.
DLM libdlm.so.<version number> Libreria per il supporto del Distributed Lock Manager (DLM).
GFS gfs.ko Modulo del kernel che implementa il file system GFS caricato sui nodi del cluster GFS.
gfs_fsck Comando che ripara un file system GFS non montato.
gfs_grow Comando usato per espandere un file system GFS montato.
gfs_jadd Comando che aggiunge i journal ad un file system GFS montato.
gfs_mkfs Comando che crea un file system GFS su di un dispositivo di storage.
gfs_quota Comando che gestisce i quota su di un file system GFS montato.
gfs_tool Comando che configura o regola un file system GFS. Questo comando è in grado di raccogliere una varietà di informazioni sul file system.
mount.gfs Icona d'aiuto di mount chiamata da mount(8); non usato dall'utente.
GNBD gnbd.ko Modulo del kernel che implementa il driver del dispositivo GNBD sui client.
gnbd_export Comando usato per creare, esportare e gestire GNBD, su di un server GNBD.
gnbd_import Comando usato per importare e gestire GNBD su di un client GNBD.
gnbd_serv Un demone del server che permette ad un nodo di esportare lo storage locale attraverso la rete.
LVS pulse This is the controlling process which starts all other daemons related to LVS routers. At boot time, the daemon is started by the /etc/rc.d/init.d/pulse script. It then reads the configuration file /etc/sysconfig/ha/lvs.cf. On the active LVS router, pulse starts the LVS daemon. On the backup router, pulse determines the health of the active router by executing a simple heartbeat at a user-configurable interval. If the active LVS router fails to respond after a user-configurable interval, it initiates failover. During failover, pulse on the backup LVS router instructs the pulse daemon on the active LVS router to shut down all LVS services, starts the send_arp program to reassign the floating IP addresses to the backup LVS router's MAC address, and starts the lvs daemon.
lvsd Il demone lvs viene eseguito sul router LVS attivo una volta chiamato da pulse. Esso legge il file di configurazione /etc/sysconfig/ha/lvs.cf, chiama l'utilità ipvsadm per compilare e gestire la tabella di routing IPVS, e assegna un processo nanny per ogni servizio LVS configurato. Se nanny riporta la presenza di un real server inattivo, lvs indica alla utilità ipvsadm di rimuovere il real server in questione dalla tabella di routing IPVS.
ipvsadm Questo servizio aggiorna la tabella del routing IPVS nel kernel. Il demone lvs imposta e gestisce LVS, chiamando ipvsadm in modo da aggiungere, modificare o cancellare le voci presenti nella tabella del routing IPVS.
nanny Il demone di controllo nanny viene eseguito sul router LVS attivo. Attraverso questo demone, il router LVS attivo determina lo stato di ogni real server, e facoltativamente, controlla il carico di lavoro relativo. Viene eseguito un processo separato per ogni servizio definito su ogni real server.
lvs.cf Questo è il file di configurazione di LVS. Il percorso completo per il file è /etc/sysconfig/ha/lvs.cf. Direttamente o indirettamente tutti i demoni ottengono le proprie informazioni sulla configurazione da questo file.
Piranha Configuration Tool Questo è il tool basato sul web per il monitoraggio, configurazione e gestione di LVS. Esso rappresenta il tool predefinito per gestire il file di configurazione di LVS /etc/sysconfig/ha/lvs.cf.
send_arp Questo programma invia i broadcast ARP quando l'indirizzo IP floating cambia da un nodo ad un altro durante un failover.
Quorum Disk qdisk Un demone del quorum basato sul disco per CMAN / Linux-Cluster.
mkqdisk Utilità disco quorum del cluster.
qdiskd Demone disco quorum del cluster.