Red Hat Training

A Red Hat training course is available for Red Hat Enterprise Linux

Capitolo 5. Gestione della sottoscrizione

Migrazione da RHN Classic a Subscription Asset Manager

Con Red Hat Enterprise Linux 5.9 gli utenti sono ora in grado di eseguire una migrazione da RHN Classic a Red Hat Subscription Asset Manager (SAM). SAM si comporta come un proxy per la gestione delle informazioni di sottoscrizione e aggiornamenti software. Per maggiori informazioni sul processo di migrazione consultare la Guida alla gestione delle sottoscrizioni.

Registrazione con server esterni

Con il Gestore delle sottoscrizioni è ora disponibile il supporto per la selezione di un server remoto durante la registrazione di un sistema. L'interfaccia utente del Gestore delle sottoscrizioni fornisce ora una opzione per la selezione di un URL di un server per la registrazione, insieme ad una porta ed un prefisso. Durante la registrazione sulla linea di comando sarà possibile utilizzare --serverurl per specificare il server desiderato. Per maggiori informazioni su questa funzione consultare la Guida alla gestione delle sottoscrizioni.BZ#803744

Registrazione sistema durante firstboot

Con Red Hat Enterprise Linux 5.9 durante il firstboot per impostazione predefinita è ora possibile la registrazione con Red Hat Subscription Management.

Comportamento di gpgcheck con il Gestore delle sottoscrizioni

Ora il Gestore delle sottoscrizioni è in grado di disabilitare gpgcheck per qualsiasi repositorio con un gpgkey vuoto. Per riabilitare il repositorio caricare le chiavi GPG e specificare l'URL corretto nella definizione del contenuto personalizzato.BZ#811771

Rimozioni dal server

I profili del sistema vengono ora rimossi dalla registrazione se cancellati dal Portale clienti, in questo modo essi non potranno eseguire alcun check-in con il RHN basato sul certificato.

Livelli di servizio preferiti

Il Gestore delle sottoscrizioni permette ora agli utenti di associare una macchina con un Livello di servizio preferito, interessando così la logica di sottoscrizione automatica e di correzione. Per informazioni sui livelli di servizio consultare la Guida alla gestione delle sottoscrizioni.

Come limitare gli aggiornamenti per una versione minore specifica

Il Gestore delle sottoscrizioni permette ora all'utente di selezionare una release specifica (per esempio Red Hat Enterprise Linux 5.8), permettendo il blocco di una macchina per quella release. Precedentemente a questo aggiornamento non era disponibile alcun processo per limitare gli aggiornamenti dei pacchetti in presenza di nuovi pacchetti come parte di una release minore più recente (per esempio Red Hat Enterprise Linux 5.9).

Modifiche sull'usabilità nella GUI

L'interfaccia utente grafica del Gestore delle sottoscrizioni è stata migliorata in base ai suggerimenti degli utenti.